Share |

Il vescovo attacca Vendola: "Tu sei un pervertito"

Un attacco diretto e senza giri di parole. Per il vescovo Vendola sbaglia ad essere un omosessuale
"Vendola non è cattolico affatto e vive, secondo la nostra visione, da pervertito". Monsignor Odo Fusi Pecci, vescovo emerito di Senigallia, non usa mezzi termini per giudicare la situazione sentimentale del governatore della Puglia. La frase ha suscitatao subito polemiche. Per il Vescovo i matrimoni fra omosessuali sono da condannare. "Le relazioni omosessuali sono contrarie al piano di Dio dal momento che sono in contrasto con quanto Dio ha deciso e chiaramente detto. Dio li ha creati donna e uomo - ha continuato monsignor Odo Fusi Pecci - affinché potessero responsabilmente riprodursi. Ora dalla unione di due uomini o due donne, questo non può accadere. Tale idea, pertanto, è contrastante con le Verità e dunque con giustizia e pace". A settembre Vendola chiaramente espresso la sua volontà di spossare il suo compagno. Un'uscita che non è rimasta inosservata da parte della curia che oggi ha preso posizione con le parole del Vescovo.