Share |

Il Rito

Il rito – Storia vera di un esorcista di oggi, pubblicato dalla casa editrice Sperling & Kupfer nel 2009, è la biografia romanzata di padre Gary Thomas, il romanzo che ha ispirato il recente film omonimo, diretto da Mikael Håfström e con protagonisti Anthony Hopkins e Colin O’Donoghue.

L’autore del libro è Matt Baglio, un giornalista investigativo che, con il suo sguardo obiettivo e lucido, ci offre l’opportunità di osservare da vicino il mondo degli esorcismi, uno degli ambiti più sconosciuti e inspiegabili della fede e anche quello che, nel corso degli anni, ha ispirato moltissimi registi e scrittori.

Matt Baglio nel suo libro, Il rito – Storia vera di un esorcista di oggi, ci racconta la storia e le esperienze di padre Gary Thomas, un sacerdote californiano all’inizio della sua carriera, che ha idee ben chiare nei confronti del Diavolo e della sua esistenza. A differenza di molti altri sacerdoti, infatti, padre Gary ritiene che il Diavolo non sia un’entità concreta, ma un concetto teorico e astratto legato alla tradizione religiosa cattolica e alla sua storia, e, soprattutto, lo ritiene assolutamente incapace di avere effetti sulle persone e sulle loro azioni.

Le sue idee in merito sono talmente sentite che quando il suo Vescovo lo invia a Roma per approfondire la sua formazione e seguire di persona un caso di esorcismo, padre Gary appare scettico e stupito. Nonostante non ne abbia molta voglia, però, decide ugualmente di partire.

Giunto all’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, il giovane sacerdote fa il suo ingresso nel mondo degli esorcismi, dei demoni e degli esorcisti: nell’Ateneo Pontificio, infatti, ha modo di seguire gli insegnamenti di esorcisti di fama mondiale, come padre Amorth, e di assistere a diversi casi di possessione demoniaca.

Discutendo con i suoi colleghi e assistendo di persona agli esorcismi, pian piano, il protagonista finisce per modificare la sue convinzioni e decide di cambiare la sua vita: da scettico, quindi, inizia a studiare per imparare a combattere il male in prima linea.

Oltre agli studi di demonologia, una delle materie più importanti per la formazione dei preti esorcisti, padre Gary, s’interessa a tutte quelle materie che descrivono la psiche umana e le malattie mentali, al fine di imparare a distinguere i veri casi di possessione demoniaca dai disturbi psichiatrici.

Il suo apprendistato è lungo e difficile e grazie agli insegnamenti ricevuti, oggi padre Gary è uno degli esorcisti più attivi. La sua carriera, in totale, conta ben 80 casi di possessioni che ritiene accertate: 80 manifestazioni del Diavolo che è riuscito a risolvere.
I casi di possessione e i relativi esorcismi sono descritti con precisione da Matt Baglio che, ne Il rito – Storia vera di un esorcista di oggi, ci fa scoprire, tra l’altro, l’esistenza di un mondo occulto, fatto di messe nere, occultismo e riti satanici.

Il libro ha il vantaggio di offrire ai lettori la possibilità di accostarsi ad alcuni dei più importanti temi della religione cattolica, da un punto di vista privilegiato: quello di un sacerdote scettico che, nel corso della sua vita, ha avuto modo di cambiare le sue convinzioni. La lettura de Il rito – Storia vera di un esorcista di oggi, per tutti gli appassionati del genere, è coinvolgente e capace di suscitare emozioni forti.