Share |

Le 5 pietre di Medugorje

Per acquisti cliccare su questo link: http://www.libreriadelsanto.it/libri/9788890217012/le-5-pietre-di-medjug...

Sintesi: dopo una breve descrizione storica di Medjugorje, l’autore racconta il suo approccio con il piccolo villaggio dell’Erzegovina; segue una breve esposizione sui sei veggenti e su padre Slavko Barbaric che ha rappresentato per la parrocchia di San Giacomo un punto di riferimento e che è deceduto ai piedi della Croce del Krizevac, oltre dieci anni orsono, durante la recita del rosario mentre pregava davanti alla 13ª stazione della Via Crucis. Vi è  la storia di Eleonora Restori, una bambina undicenne di Parma, che a Medjugorje ebbe chiari segnali celesti e che dopo atroci sofferenze è salita in cielo. Si parla inoltre della storia di conversione di  Elisabetta Babuin e degli Apostoli della Regina della Pace e successivamente, di alcune importanti associazioni, sorte nel periodo della guerra dei Balcani, aventi finalità benefiche nei confronti delle popolazioni croate e bosniache. Diverse pagine sono dedicate ad altre apparizioni mariane avutesi in Europa nei secoli scorsi e che in qualche modo sono collegate a Medjugorje. Infine per la prima volta viene affrontato il tema sulle divergenze in essere tra la curia vescovile di Mostar ed i frati francescani che reggono la parrocchia; si descrive l’astio esternato dall’attuale vescovo, come pure dal precedente, nei confronti dei francescani e dei veggenti che penalizza l’intera collettività cristiana.

Parere: le argomentazioni trattate non concedono spazio alla noia e alla monotonia descrittiva, anzi invogliano il lettore a scoprire la narrazione della pagina successiva. Di particolare interesse sono i capitoli finali che si occupano dell’accanimento attuato dalla curia di Mostar nei confronti di tutto il “fenomeno” Medjugorje