Share |

Il Caso

20 Maggio, 2015

Il caso non nasce da una lettura magari data da alcuni giornali che subito immaginano una guerra religiosa dietro un litigio tra ragazzi. Nasce invece da una denuncia presentata dalla madre della ragazzina, che sulla circostanza del crocifisso cita anche alcuni testimoni, e tuttora sul fatto ci sono due versioni.

19 Aprile, 2015

Vicka si è avvicinata, ha fatto l’imposizione delle mani, mi ha abbracciato. Le dissi – sono malato di SLA e sono felice – e le chiesi una preghiera per mia moglie e per mia figlia.
Ho sentito una cascata dalla testa fino ai piedi…
Non abbiamo fatto nemmeno una foto perché eravamo presi dalla giornata, dalla spiritualità…

31 Marzo, 2015

«Essere obbligati ad assistere a una tortura simile è di una crudeltà terribile. Mia sorella, innocente e inerme, si decomponeva davanti a noi: dopo una decina di giorni senza cibo né acqua, aveva le labbra piene di vesciche. La sua pelle raggrinzita e disidratata era diventata gialla e, in certe parti, blu. Il suo respiro era irregolare e si lamentava con voce rauca mentre sopportava un dolore che pareva davvero insopportabile. Alla fine era diventata uno scheletro,

20 Marzo, 2015

Intervista a Margherita Ulisse, che ha perso il posto all’ospedale di Voghera, e al consigliere lombardo Stefano Carugo, che ha portato il suo caso in Regione. «Mi sono sentita rispondere dai sindacati che “onestamente noi siamo per l’aborto e per la pillola. Capisce?”. Ho fatto notare loro che c’era in gioco un posto di lavoro a causa di una discriminazione, ma la cosa più carina che hanno saputo dirmi è stata: “Se dovessero concederle un altro colloquio ci ricontatti telefonicamente. Buon Natale!”. Beh, sto ancora aspettando».

2 Marzo, 2015

Il Biscione, tramite la sua controllata  Ei Towers, ha lanciato un’offerta pubblica di acquisto e scambio (Opas) di oltre un miliardo di euro sulle torri di trasmissione di proprietà di Rai Way. Una soluzione certamente vincente, come dimostrano gli esempi dell’Inghilterra, dove Arqiva detiene la totalità delle torri, e della Francia, dove Tdf è player solitario sul mercato.

20 Dicembre, 2014

Non c'è che dire: Bologna la rossa non smette mai di stupire in termini di avanguardie. La nuova frontiera è la luminaria natalizia dichiaratamente massonica. Uno scherzo? Una provocazione? Un gioco di luci? Poco importa se c'è da far parlare di sé e scimmiottare il senso del Natale. Nella città felsinea sono comparse il 13 dicembre scorso tre luminarie natalizie. O meglio: di natalizio c'è solo l'occasione perché il senso dell'istallazione è tutto fuorché cristiano o natalizio.

 
9 Agosto, 2014

Si è rifiutato di praticare l’aborto. Ed è stato rimosso dall’incarico di direttore dell’Ospedale “Sacra Famiglia”di Varsavia (che, a dispetto del nome, è una struttura sanitaria pubblica). Questo, nonostante sia considerato uno dei migliori medici in Polonia. E’ quanto capitato lo scorso 23 luglio al dottor Bogdan Chazan.

11 Aprile, 2014

Una donna di 37 anni, A.M., è morta mercoledì sera all'ospedale Martini di Torino dopo che le era stata somministrata la pillola RU486 e altre sostanze necessarie per l'interruzione volontaria di gravidanza. Si tratta del primo caso in Italia. La donna si era recata in ospedale per ricevere la seconda parte dei farmaci per interrompere la gravidanza,

7 Aprile, 2014

Lei, scienziata, atea, aveva sempre creduto nella «verità della storia, in un ordine naturale». Non poteva immaginarsi che «la Chiesa prestasse attenzione alla scienza» e sotto sotto condivideva l’opinione della maggior parte degli altri medici: «La religione è solo superstizione, la medicina invece è vera». Ma è proprio la scienza che ha portato Jacalyn a sostenere una posizione che «fa diventare matti tutti i miei colleghi: io sono una scienziata atea e credo nei miracoli». “E”, non “ma”, perché la contraddizione ai suoi occhi non c’è.

25 Febbraio, 2014

La storia di una ragazza come tante altre
Giulia è convinta che l’amore vero non esista. In realtà, il suo cuore le dice il contrario. Sono anni che cerca un rapporto stabile con un ragazzo, una relazione seria, non come quelle legate solo alla carnalità e alla soddisfazione dei sensi che durano lo spazio di poche settimane, al più qualche mese.

26 Dicembre, 2013

Sono 11 i preti del Triveneto, firmatari di una “Lettera di Natale 2013”, sorta di sperticato panegirico a Papa Francesco, cercando però nel contempo di dettargli anche l’agenda prossima ventura. Intendiamoci, nulla di nuovo sotto il sole: è una sorta di manifesto del cattoprogressismo spinto, farcito coi soliti luoghi comuni contro il celibato dei preti ed a favore del sacerdozio femminile.

22 Dicembre, 2013

Con una barba così, da vecchio patriarca del Sud degli Stati Uniti e con i suoi modi rozzi oltre ogni limite del concepire italiano, lo si riconosce lontano un miglio. Come Barilla è sotto attacco della macchina del fango più politicamente corretta del mondo. Contrariamente a Barilla, non mostra alcun pentimento.

18 Novembre, 2013

Scalfari riporta questa sua domanda: “Santità, esiste una visione del Bene unica? E chi la stabilisce?”.
Il fondatore di “Repubblica” scrive che questa sarebbe stata la risposta di Bergoglio: “Ciascuno di noi ha una sua visione del Bene e anche del Male. Noi dobbiamo incitarlo a procedere verso quello che lui pensa sia il Bene”.Parole che fanno saltare sulla sedia molti, perché vengono interpretate subito come se il papa considerasse l’individuo la fonte e il tribunale del Bene e del Male.

1 Ottobre, 2013

Guardate con molta attenzione questo video, http://www.youtube.com/watch?v=XPkISOUlVz4&feature=player_embedded#t=3 ... è la testimonianza più drammatica della catastrofe sociale, culturale e giuridica che stiamo vivendo. E’ un documento che dovrebbe far ribollire le nostre coscienze.

30 Settembre, 2013

Dopo le polemiche sulle sue frasi pronunciate alla Zanzara, il boicottaggio lanciato sui social network dalle associazioni lgbt e il messaggio di Dario Fo che lo invitava a fare uno spot per la famiglia gay, Guido Barilla si è scusato. Lo ha fatto con un messaggio sul sito aziendale.

1 Agosto, 2013

Dolore e sconcerto hanno assalito moltissimi fedeli, sacerdoti, parroci, religiosi e religiose alla notizia che all’ordine dei Francescani dell’Immacolata, Congregatio Fratrum Franciscanorum Immaculatae,  sia stato, di fatto, impedito di celebrare la Santa Messa in rito antico. Una domanda si è levata: ma la Chiesa è Madre o matrigna? La Chiesa, come Corpo mistico di Cristo è Madre, ma, spesso, come autorità umana, soprattutto dopo il Concilio Vaticano II, è matrigna.

8 Luglio, 2013

Questa è la scena in cui viene eseguito da tre agenti di polizia l’arresto di Tony Miano, quarantanovenne statunitense, ex Vice Sceriffo della Contea di Los Angeles oggi “street preacher”, predicatore di strada, che ha avuto la disavventura di commentare in pubblico il Capitolo 4 della Prima Lettera ai Tessalonicesi di San Paolo, nel punto in cui si condanna l’immoralità sessuale.

26 Giugno, 2013

Evasione fiscale e massima disinvoltura per i contributi previdenziali: alla fine la Idem ha dovuto lasciare il governo. Ma la stampa le ha risparmiato il linciaggio mediatico riservato invece all'ex ministro Scajola, oltreutto risultato poi innocente.L’espediente della doppia residenza, secondo il Comune, serviva alla Idem per pagare meno tasse sugli immobili e conseguentemente non hanno corrisposto l’Ici per gli anni dal 2008 al 2011, fruendo dell’esenzione prevista per legge». 

 
6 Maggio, 2013

Il “caso Biancofiore” non dovrebbe lasciare più dubbi sul fatto che viviamo sotto la dittatura dei gay.  Le organizzazioni gay aprono una polemica infuocata contro la nomina, con giudizi molto pesanti sulla Biancofiore, accusata di essere omofoba e quindi inadatta al ministero per le Pari opportunità. Come capo d’accusa una vecchia intervista in cui si diceva contraria al matrimonio gay. Si può essere etichettati come omofobi per questo?

5 Aprile, 2013

Il Tribunale civile di Milano ci ha pensato su e nei giorni scorsi ha concluso che la sua richiesta di ricorso è ancora valida: il divieto di fecondazione eterologa, insomma, si metterebbe in contrasto con alcuni principi costituzionali, tra cui il diritto "all'autodeterminazione" della coppia, 

19 Marzo, 2013

giornalismo militante che la Annunziata condivide con il marito, quel Daniel William, ex Washington Post ora nelle fila di Human Rights Watch, sposato a New York alla fine degli anni Ottanta. Conosciamo il modello HRW, una delle più grandi e meglio finanziate organizzazioni mondiali sui diritti umani. Come ha scritto Alan Dershowitz, nelle sue inchieste HRW tende spesso e volentieri ad arrivare a conclusioni predeterminate frutto di una visione ideologica più che della evidenza fattuale. "Chi controlla i controllori?"

11 Marzo, 2013

Silvio Berlusconi nel processo Ruby ha ottenuto il legittimo impedimento. Lo hanno deciso i giudici della quarta sezione penale del tribunale di Milano, accogliendo la richiesta dei legali dell’ex premier. In base al certificato preparato dai medici fiscali, il leader del Pdl soffre di uno «scompenso pressorio» e non può quindi partecipare all’udienza

24 Gennaio, 2013

Se a qualche insegnante di religione venisse in mente di dire in classe il pensiero della Chiesa sull’omosessualità, si informi prima sugli orientamenti culturali della propria Curia, per non finire come il povero professor Enrico Pavanello di Venezia che, per aver semplicemente descritto la realtà, è stato sottoposto a un linciaggio mediatico senza precedenti. E questo sarebbe ancora niente, perché è stato anche costretto dal Patriarcato di Venezia a fare un umiliante pubblico mea culpa,