Share |

L' Approfondimento

20 Marzo, 2015

Ma da Giovanni Paolo II, da Benedetto XVI e fino a Francesco, dietro l’insistita, invocata esortazione al dialogo, al tendere la mano all’aggressore – al fidarci, alla fine, della forza invincibile della misericordia di Dio – quale unico strumento efficace per prevenire e risolvere i conflitti, giace alla fine la stessa domanda di fondo: a cosa siamo disposti a rinunciare per un mondo finalmente umano?

25 Febbraio, 2015

Diffamazione: di questo tecnicamente Padre Fidenzio Volpi, Commissario Apostolico imposto all’Ordine dei Frati Francescani dell’Immacolata, si è reso protagonista. A sancirlo ufficialmente è l’accordo raggiunto in sede di Organismo di Mediazione fore….

9 Gennaio, 2015

sul Corriere della Sera Umberto Eco, intervistato dal giornale milanese: «Gli uomini si sono sempre massacrati per un libro: la Bibbia contro il Corano, il Vangelo contro la Bibbia eccetera. Le grandi guerre sono state scatenate dalle religioni monoteiste per un libro. Sono le religioni del libro a provocare le guerre per imporre l’idea contenuta nei loro testi». Ma la verità è che se non c’è più nulla per cui vale la pena morire, non c’è nemmeno più nulla per cui vale la pena vivere. Finché c’è qualcuno in Occidente che testimonia che ciò per cui si vive è anche ciò per cui si è pronti a morire, la guerra non è persa e la sottomissione non è inevitabile.

3 Gennaio, 2015

I pacifisti hanno trasfornato il concetto di pace nel semplice contrario di guerra. Con relative marce e bandiere arcobaleno. Ma per la tradizione cristiana, la pace è «tranquillità nell’ordine». E vi sembra che sia la realtà odierna? In passato non lo è stato, lo sarà in futuro, ma non in questo mondo.

5 Ottobre, 2014

C’è molta confusione nella Chiesa per il Sinodo che si apre oggi e discuterà sulla comunione ai divorziati risposati. Molti credenti sono smarriti di fronte alla via “rivoluzionaria” indicata dal cardinale Kasper che fu incaricato da papa Francesco di lanciare la novità al Concistoro di febbraio e che dice sempre di parlare a nome di papa Francesco (“Io ho parlato con il Santo Padre. Ho concordato tutto con lui”) .

 
14 Agosto, 2014

Secondo il giornalista che per primo intervistò Osama Bin Laden «lo scenario per i cristiani è molto peggiorato, da un lato per le primavere arabe, dall’altro per l’ascesa degli jihadisti in Iraq, Gaza e Libano»

17 Aprile, 2014

Inaspettatamente, vedendo la città di Gerusalemme, Gesù piange su di lei. Chi piange non è un uomo qualunque, e non è neppure una suprema autorità terrena: è la seconda Persona della Santissima Trinità, il Verbo Incarnato, l’uomo-Dio, in cui tutta la storia si ricapitola. Il suo pianto ha un significato che percorre la storia di tutti i secoli.

8 Febbraio, 2014

La grande maggioranza dei fedeli cattolici rifiuta l’insegnamento della Chiesa cattolica in materia di morale sessuale. E’ questa la sintesi delle prime risposte al questionario su famiglia e matrimonio inviato alle diocesi lo scorso novembre, in vista del Sinodo straordinario di ottobre. Una constatazione, a quanto emerge dai rapporti diffusi in questi giorni, che accomuna la Chiesa tedesca a quella svizzera e a quella austriaca.

23 Gennaio, 2014

Ciò che non si riesce a far en­trare dalla porta lo si vuole, a tutti i costi, far passare dalla finestra. Si può spiegare soltanto co­sì, l’insistenza con cui l’Ufficio nazio­nale antidiscriminazioni razziali (U­nar), emanazione del Dipartimento per le Pari opportunità e le associa­zioni degli omosessuali, stanno lavo­rando ai fianchi il mondo della scuo­la per “costringere” insegnanti, stu­denti e famiglie ad occuparsi dell’i­deologia del gender

2 Gennaio, 2014

 "Come mai papa Benedetto si è dimesso? Io quel gesto non l'ho ancora capito. Sembra quasi uno scendere dalla croce. Giovanni Paolo II non mollò neanche quando non era più capace di parlare...". Controbatto subito io: "Grande coraggio quello di Giovanni Paolo II, ma in che situazione ci ha lasciati? Le nomine, gli spostamenti delle cariche erano ormai tutti decisi dai suoi "collaboratori".

16 Dicembre, 2013

P. Petar: “Mirjana, ha ricevuto una pergamena che non è di questo mondo, ma qualcosa la Madonna le ha dato e su di essa sono scritti i dieci segreti. Sono scritti lì. Quando verrà il momento di rivelarli, partendo dal primo segreto, dieci giorni prima lei mi darà questa pergamena.

16 Novembre, 2013

Quello di Ratzinger è stato un “tentativo eroico di arginare la forma postmoderna dell’Anticristo”. A pronunciare queste parole – in riferimento al magistero di Benedetto XVI sui grandi temi etici e antropologici – è stato uno dei più importanti pensatori marxisti dei nostri anni, Mario Tronti, già fondatore teorico dell’operaismo e impegnato politicamente nel Pci, poi nel Pds e nel Pd.

15 Ottobre, 2013

Esistono luoghi nel mondo dove la Missione è davvero Missione, dove si adempie la reale volontà di Dio. Fra questi luoghi c’è sicuramente la Missione in India delle Suore Consolatrici del Sacro Cuore, ogni giorno si dicono le preghiere del mattino e della sera, si recita il Santo Rosario e prima di entrare in classe assistono alla Santa Messa. I Sacramenti sono il sostegno più grande e la giornata, trascorsa nella Grazia, diventa una melodia, seppure non manchino le preoccupazioni e le occupazioni.

6 Settembre, 2013

Quello che si dice, insistentemente, è che questo papa non abbia a cuore i “principi non negoziabili”, perché, al contrario di Benedetto XVI, non li cita mai. A Repubblica, ne sono sicuro, si stappano le bottiglie e si brinda. L’idea è che il “rompiballe” tedesco, il moralista che criticava il nichilismo contemporaneo, senza tema di farlo anche di fronte al sindaco Veltroni o chicchessia, sia finalmente archiviato. E che quindi la guerra sia vinta.

10 Agosto, 2013

Le statistiche ci dicono che i suicidi per motivi economici sono in aumento, ma non è la mancanza di soldi il vero problema. Piuttosto è la mancanza di senso della vita, concetto che ci hanno inculcato per decenni con la cancellazione dell'aldilà, del Paradiso e dell'Inferno. Geograficamente parlando, la zona di maggiore incidenza è il Nord-Est, Veneto in testa

28 Luglio, 2013

il successo e la diffusione universale di Pinocchio forse trovano qui la "ragione sufficiente". In questa favola, fantasiosamente immaginata e scritta splendidamente, tutte le genti intuiscono che c’è qualcosa di eterno e di cosmicamente vero».

14 Luglio, 2013

Il parroco - ormai ex parroco - parte da Mégève alle otto del mattino di domenica, accompagnato da un manipolo di sostenitori, e conta di raggiungere Roma a piedi in quaranta giorni. Chiederà di essere ricevuto da Papa Francesco, e spera comunque di essere notato dai giornalisti italiani.

21 Giugno, 2013

Oggi, con la storia di Ibrahim Giuliano Delnevo, il ragazzo genovese convertito all’islam morto in Siria combattendo contro il regime di Bashar el Assad, abbiamo una dimostrazione circolarmente perfetta di quanto grande sia il peso della autocoscienza dolente dell’occidente.

8 Maggio, 2013

Nelle polemiche di questi giorni sulla cittadinanza si dimentica che la proposta del ministro Kyenge non è altro che quello che il presidente Napolitano ha chiesto con insistenza negli ultimi anni. Ma la concessione automatica della cittadinanza ai figli di stranieri che nascono in Italia è contro la logica giuridica occidentale. E a parte USA e Francia non è applicata da nessun paese.

10 Aprile, 2013

Il grande pericolo che incorre il cristiano quando riduce il Papa a gradimenti o non gradimenti massmediatici, a comprensioni o incomprensioni di linguaggio, a corrispondenze con le attese o non corrispondenze con le attese della società, sono un segno di questa riduzione dell’avvenimento della Chiesa a dimensioni puramente umane.

9 Aprile, 2013

Margaret Thatcher non cercava il consenso, sapeva di avere ragione. “A conviction politician”, si definiva, un primo ministro che aveva le idee chiare e in quella chiarezza la parola compromesso compariva molto poco.

3 Marzo, 2013

 Stupirà non pochi elettori grillini del 2013, ma nel 1994 quando Berlusconi scende in campo Grillo si schiera con lui, dichiarando: «Sono da mandare via, da mandare via questa gente qua [i politici della Prima Repubblica], da votare gli imprenditori; ecco perché sono contento che è venuto fuori Berlusconi: lo voglio andare a votare»:

14 Febbraio, 2013

Il Papa infatti ha annunciato le sue dimissioni, ma non il suo silenzio, e la sua scelta gli restituisce una libertà di cui forse si sentiva privato. Che cosa dirà e farà Benedetto XVI, o il cardinale Ratzinger, nei prossimi giorni, settimane e mesi? E soprattutto, chi guiderà, e in che maniera, la navicella di Pietro nelle nuove tempeste che inevitabilmente l’attendono?