Share |

Magistero

17 Gennaio, 2014

Fu Paolo VI a denunciarlo, nel celebre discorso sul “fumo di Satana” del 1972: “Io debbo accusare la sensazione che da qualche fessura sia entrato il fumo di satana nel tempio di Dio. C’è il dubbio, l’incertezza, la problematica, l’inquietudine, l’insoddisfazione, il confronto, non ci si fida più della Chiesa. Ci si fida del primo profeta profano che viene a parlarci da qualche giornale o da qualche moto sociale per rincorrerlo e chiedere a lui se ha la formula vera della vita..Sarebbe tragico se oggi tornassimo a quella situazione cupissima da cui ci hanno faticosamente portato fuori Karol Wojtyla e Joseph Ratzinger. 

20 Dicembre, 2013

“Molti di quelli che si erano mostrati entusiasti per Francesco rimarranno con la gioia strozzata in gola”. Sono parole dure quelle che monsignor Georg Gänswein, prefetto della Casa pontificia e segretario del Papa emerito Benedetto XVI, pronuncia in un intervento che sarà pubblicato sul numero di gennaio della prestigiosa rivista di cultura tedesca Cicero.

15 Ottobre, 2013

«E’ Cristo che guida la Chiesa» è però la certezza che sembra proprio mancare nella disputa che da mesi va avanti sull’interpretazione che si dà di papa Francesco da due fronti contrapposti: da una parte i progressisti, esultanti per aver trovato finalmente un “Martini” da cui ci si aspetta una rivoluzione (guarda caso, soprattutto sessuale); dall’altra i cosiddetti “tradizionalisti”, decisamente preoccupati che si smarrisca la ricchezza bimillenaria dell’insegnamento della Chiesa per inseguire il mondo e la modernità.

16 Settembre, 2013

 la nostra cultura rischia di capire male le parabole, di capire male la strategia pastorale di Papa Francesco e perfino di capire male il beato Brochero. «Ma guardate – ha detto il Pontefice – che non è sentimento, non è “buonismo”. La misericordia di Dio è offerta a tutti, ma non tutti la accolgono. Occorre abbandonare gli «idoli falsi», i «miraggi di felicità», e riconoscere con franchezza e onestà che il peccato è il cancro che apre voragini nella vita dei singoli, nella vita delle società, nella storia. Dio elargisce la sua misericordia «quando uno di noi peccatore va da Lui e chiede il suo perdono». Questo non è buonismo.

17 Aprile, 2013

“Io penso a noi, battezzati: se noi abbiamo questa forza e penso: ma noi, crediamo in questo? Che il battesimo basti, sia sufficiente per evangelizzare? O ‘speriamo’ che il prete dica, che il vescovo dica … E noi? Poi, la grazia del battesimo è un po’ chiusa, e noi siamo serrati nei nostri pensieri, nelle nostre cose. O a volte pensiamo: ‘No, noi siamo cristiani: ho ricevuto il battesimo, ho fatto la cresima, la prima comunione … la carta d’identità è a posto’.

12 Aprile, 2013

Ogni svolta di pontificato, piuttosto che sollecitare quegli interrogativi a cui solo il futuro può rispondere, dovrebbe offrire l’occasione per meditare su ciò che il nuovo eletto rappresenta; di riflettere sul papato come istituzione, più che sul Papa come personaggio. E questo soprattutto in un momento in cui, tra l’11 febbraio e il 13 marzo del 2013, sembra essere stata profondamente ferita la stessa costituzione del papato.

 
3 Giugno, 2012

Tutto sembra crollare, l’economia, l’Europa, perfino le case, i capannoni. Ma soprattutto crolla la speranza e si abbattono gli animi.
Eppure nel mare della desolazione e dello scoraggiamento generale, c’è ancora una voce, una voce di padre che spalanca i cuori alla grande avventura della vita, alla speranza, alla costruzione del bene e della bellezza per tutti.

12 Marzo, 2012

Il mondo trabocca di cattolici a propria immagine e somiglianza che sentono il bisogno di prendere le distanze a prescindere. È ora di ridare semplicità a quella parola sublime, "cattolico", che già è bella e ricca di suo senza bisogno del nostro intervento.

 

MESE DI MARZO DEDICATO A SAN GIUSEPPE DELLA CHIESA UNIVERSALE, PATRONO DELLA FAMIGLIA, DEI LAVORATORI E DEI PAPA' 

NOVENA E SACRO MANTO (da fare tutto il mese per ottenere grandi grazie)

9 Gennaio, 2012

Dal giorno dell’Epifania, l’Anno della fede indetto da Benedetto XVI ha il suo libretto di istruzioni. L’ha compilato la congregazione per la dottrina della fede. E l’ha messo in rete il 7 gennaio in sette lingue:

> Indicazioni pastorali per l’Anno della fede

29 Dicembre, 2011

"Mentre siete riuniti a Berlino - si legge nel testo - con migliaia di giovani provenienti da tutt'Europa e anche dagli altri continenti, per cercare con i fratelli della comunità di Taizé di approfondire le sorgenti della fiducia, Papa Benedetto XVI si unisce a voi con la preghiera e vi incoraggia ad aprire ovunque nel mondo cammini di fiducia

9 Dicembre, 2011

Senza una sana e vigorosa riflessione teologica la Chiesa rischierebbe di non esprimere pienamente l’armonia tra fede e ragione. Al contempo, senza il fedele vissuto della comunione con la Chiesa e l’adesione al suo Magistero, quale spazio vitale della propria esistenza, la teologia non riuscirebbe a dare un’adeguata ragione del dono della fede».

30 Novembre, 2011

Dal 2008 Benedetto XVI ha ripreso l'antichissima tradizione per evitare al massimo la dispersione dei frammenti eucaristici e favorire la crescita della devozione dei fedeli verso la presenza reale di Cristo nel sacramento

6 Settembre, 2011

Un giorno, conversando con amici, Ratzinger (ancora cardinale) se ne uscì con una battuta: “Per me una conferma della divinità della fede viene dal fatto che sopravvive a qualche milione di omelie ogni domenica”.

23 Agosto, 2011

a Benedetto XVI è stata rivolta la seguente domanda: «La tolleranza reciproca è più necessaria che mai. Lei insiste sempre molto sul tema della verità. Non pensa che questa insistenza sulla verità e sull’unica Verità che è Cristo […]

18 Luglio, 2011

Terza ordinazione «illegittima» di un vescovo cattolico in Cina nell' arco di otto mesi e seconda notifica della «scomunica» per i nuovi ordinati in due settimane: l' ultima è dell' altro ieri per un vescovo ordinato giovedì senza il consenso del Papa.

19 Aprile, 2011

Uno degli aspetti più significativi di questi primi sei anni di Pontificato di Benedetto XVI è l’impegno per una rinnovata evangelizzazione. Su questo tema forte del magistero ratzingeriano, Fabio Colagrande ha raccolto la riflessione del cardinale Camillo Ruini

17 Marzo, 2011

Il cardinale segretario di Stato, Tarcisio Bertone, ha consegnato questa mattina nelle mani del presidente della Repubblica italiana, Giorgio Napolitano, un Messaggio di augurio del Papa in occasione del 150.mo anniversario dell’unificazione politica dell’Italia. Questa una sintesi del Messaggio pontificio

5 Febbraio, 2011

È il catechismo per i giovanissimi. Sarà lanciato al raduno mondiale di Madrid. Benedetto XVI vi scommette molto e lo raccomanda. "Perché ci parla del nostro stesso destino", più avvincente di un romanzo giallo

30 Ottobre, 2010

Che l’autore, ovvero Joseph Ratzinger, abbia deciso che il primo volume a essere pubblicato dei sedici che compongono la sua opera omnia sia quello dedicato agli scritti liturgici è un segnale chiaro

9 Gennaio, 2010

Il cardinale Cañizares spiega come restituire al culto divino il significato e il vigore perduti nella banalizzazione postconciliare

11 Aprile, 2009

A Roma, nel medioevo la messa pasquale aveva un solenne preludio nella storica cappella di San Lorenzo al Laterano (oggi santuario della Scala Santa).

24 Novembre, 2008

Scrive il cardinale Biffi nel suo ultimo libro: "Al giorno d'oggi non è più l'eresia, ma la retta dottrina a fare notizia". Ad esempio sulla castità. O su Gesù che non è solo uomo ma Dio

2 Maggio, 2005

Tra le manifestazioni del culto eucaristico, restano ancora attuali le Quarantore, una volta così diffuse e così solenni da costituire un tempo di rinnovamento spirituale e sociale, di preghiera e di penitenza, di comunione tra il clero e il popolo, tra ricchi e poveri, tra superiori e sudditi.