Share |

Morale-Etica

1 Ottobre, 2014

Pat Archbold, giornalista della più antica rivista cattolica degli Stati Uniti, il “National Catholic Register”, definisce la scelta dell’Arcivescovo di New York di sfilare come “Grand Marshal”, una «capitolazione totale ai gruppi gay». La giustificazione del cardinal Dolan circa la non intromissione della chiesa cattolica riguardo la partecipazione dei gruppi omosessualisti alla marcia newyorkese è smentita dai fatti.

 
11 Agosto, 2014

L’International Stem Cell Corporation (Isc) ha chiesto in Gran Bretagna la brevettabilità di cellule staminali prodotte da ovociti attivati tramite partenogenesi: una divisione cellulare dell’ovocita senza fecondazione con seme maschile. 

4 Aprile, 2014

Al di là dell’avanzata della dittatura del gender e delle lobby LGBT, al di là delle battaglie per le unioni e le adozioni per coppie dello stesso sesso, al di là del dibattito e delle ricerche scientifiche, c’è la situazione reale e drammatica di un numero sempre più alto di bambini cresciuti con coppie di genitori omosessuali  ai quali è stata rubata ingiustamente una parte di loro stessi.

 
29 Aprile, 2013

La sconcertante nomina di Emma Bonino come ministro degli Esteri avrà gravi conseguenze: non solo porterà l'Italia a difendere nelle sedi internazionali posizioni su vita e famiglia contrarie al diritto naturale, ma moltiplicherà fondi e sostegni per le attività delle associazioni radicali. E si metterà al servizio di quell'idea di Nuovo Ordine Mondiale sostenuta e finanziata dal suo potente "amico" finanziere George Soros. 

8 Aprile, 2013

336 milioni di aborti in 42 anni: sono queste le cifre ufficiali fornite dal Ministero della Salute. Non solo: nello stesso periodo sono state effettuate ben 196 milioni di sterilizzazioni (maschili e femminili)  e 403 milioni di interventi per inserire dispositivi contraccettivi e abortivi intrauterini. Una realtà agghiacciante, che sta provocando un grave squilibrio demografico con conseguenze anche economiche.

5 Aprile, 2013

La Cassazione condanna un ginecologo per non aver prestato le cure a una donna dopo l'aborto obbligando il medico obiettore di coscienza ad eseguire l’ordine di aborto; se non vuole finire in galera il sanitario deve essere pronto a dare il colpo di grazia al bambino.Ma la motivazione della sentenza mette a rischio la possibilità di migliaia di medici a praticare l'obiezione di coscienza.  

18 Febbraio, 2013

 tutte le persone malate in fase avanzata o terminale di una malattia incurabile, che provoca una sofferenza fisica o psicologica, possano domandare, di beneficiare di un'assistenza medica per terminare la propria vita con dignità»

24 Gennaio, 2013

Sabato scorso 12 gennaio davanti al Vescovado di Trieste si è tenuta una manifestazione organizzata da Arcigay per dare dell’omofobo e del razzista al Vescovo Mons. Giampaolo Crepaldi. La cronaca diceva che vi aveva partecipato anche un “prete” di Gorizia, ma si trattava di un sacerdote ridotto allo stato laicale che non fa più parte del clero di quella diocesi. E’ fuori dubbio, invece, che tra la folla urlante c’erano anche due assessori della Giunta comunale di Trieste.

24 Gennaio, 2013

Se a qualche insegnante di religione venisse in mente di dire in classe il pensiero della Chiesa sull’omosessualità, si informi prima sugli orientamenti culturali della propria Curia, per non finire come il povero professor Enrico Pavanello di Venezia che, per aver semplicemente descritto la realtà, è stato sottoposto a un linciaggio mediatico senza precedenti. E questo sarebbe ancora niente, perché è stato anche costretto dal Patriarcato di Venezia a fare un umiliante pubblico mea culpa,

29 Agosto, 2012

La Corte Costituzionale della Corea del Sud ha stabilito, in una sentenza emessa il 23 agosto scorso, che “il diritto alla vita è il più fondamentale dei diritti umani” e che il diritto della donna di disporre del proprio corpo “non può essere invocato come superiore al diritto alla vita di un feto”.Lo ha riferito l’altro ieri l’agenzia delle Missioni Estere di Parigi, Eglises d’Asie (EDA). Secondo l’agenzia, la Corte Costituzionale ha emesso una sentenza “inedita” in un Paese con un elevato tasso di aborti.

28 Agosto, 2012

La sentenza accoglie dunque il ricorso dei signori Costa e Pavan, una coppia che, pur non essendo sterile, da tempo desidera ricorrere alla fecondazione artificiale perché, essendo portatrice di una malattia genetica (la fibrosi cistica), in questo modo potrebbe (in via teorica, perché la legge 40 lo vieta) selezionare gli embrioni ottenuti scartando quelli non sani. 

15 Luglio, 2012

Allarmante aumento del numero degli embrioni crioconservati sotto azoto liquido (più che raddoppiati), mentre si triplica la cifra dei cicli che utilizzano il loro scongelamento, superando in percentuale la tecnica che si serve degli ovociti crioconservati. È quanto attesta la relazione del Ministero della Salute al Parlamento sulla procreazione medicalmente assistita (Pma) in Italia 

11 Luglio, 2012

Continua lo scivolamento a sini­stra di Gianfranco Fini. L’ultimo capitolo della conversione è stato scritto ieri, quan­do il presidente della Camera ha pratica­mente introdotto il matrimonio gay alla Camera. Fini ha promesso che proporrà di estendere i dirit­ti­riconosciuti dal regolamento di Monteci­torio anche ai compagni dello stesso sesso dei deputati omosessuali, perché «non si può nascondere la testa nella sabbia come gli struzzi».

30 Maggio, 2012

Nel 2010 sono state 38.269 le adolescenti che hanno interrotto la gravidanza in Gran Bretagna di queste ben 5.300 sono alla seconda esperienza, 485 ragazze alla terza, 57 l’hanno fatto per la quarta volta, 14 hanno abortito cinque volte, quattro ragazze sei volte, e almeno tre sono arrivate all’incredibile livello di sette aborti.

23 Maggio, 2012

I giudici della Consulta, chiamati a decidere sull’incostituzionalità del divieto di fecondazione eterologa contenuto nella legge 40 sulla procreazione medicalmente assistita, non hanno potuto far altro che restituire gli atti ai tribunali ricorrenti di Firenze, Catania e Milano, perché valutino “la questione alla luce della sopravvenuta sentenza della Corte europea dei diritti dell’uomo del 3 novembre 2011”

31 Marzo, 2012

La Chiesa cattolica insegna che l’uso della contraccezione è gravemente illecito. Detto in parole più semplici: la contraccezione è peccato. Partire da qui è un po’ brutale, e a qualcuno parrà perfino rozzo. Ma indorare la pillola (e mai modo di dire fu più pertinente alla materia) non aiuta nessuno, non fa un buon servizio alla verità e complica cose che, almeno dal punto di vista dottrinale, sono semplici.

11 Marzo, 2012

Cartello antiObama della Chiesa statunitense, il card. Dolan all'attacco sui principi non negoziabili.

7 Febbraio, 2012

Anche ai bambini italiani sarà imposto di dire “Padre/Madre nostro che sei nei cieli”, in nome degli “enormi ritardi culturali” del nostro Paese?  Come in Inghilterra anche qui arriveremo ad una direttiva in base alla quale ai bambini, sin dai quattro anni, fu vietato di pronunciare le parole “mamma” e “papà”, per comprendere che possono esistere genitori dello stesso sesso.

23 Gennaio, 2012

Vivian Sleiman lavorava come modella, Ha un fisico mozzafiato una carriera decisamente promettente che la portò, nel 2001 ad un passo dal concorso di Miss Venezuela,

9 Gennaio, 2012

"Le politiche lesive della famiglia minacciano la dignità umana e il futuro stesso dell’umanità". A dirlo è Benedetto XVI, che difende "la famiglia fondata sul matrimonio di un uomo con una donna" ed esprime preoccupazione nei confronti delle "misure legislative che non solo permettono, ma talvolta addirittura favoriscono l’aborto, per motivi di convenienza o per ragioni mediche discutibili".

2 Gennaio, 2012

Caro Presidente della Repubblica perché non mettere in agenda questa battaglia civile per la vita? Ne ha fatte tante: Welby, la sicurezza sul lavoro, i dissesti idrogeologici, l’immigrazione e la cittadinanza per i figli di immigrati… perché non aggiungere anche questa?

7 Dicembre, 2011

Pillola del giorno dopo gratis alle donne inglesi che la richiederanno durante il periodo natalizio. È quanto ha deciso l'organo consultivo inglese sulla gravidanza, il British pregnancy advisory board (Bpas), per prevenire gravidanze indesiderate, come riporta oggi il quotidiano inglese The Independent.

18 Novembre, 2011

 Ridare alla religione cristiana la convinzione della sua necessità anche per la costruzione dell’ordine civile, il senso della sua dignità pubblica. Dopo molti anni in cui questo è stato negato, soprattutto dentro il mondo cattolico, in quanto considerato fonte della trasformazione della fede in ideologia..