Share |

Obs..Sigh..Sob

14 Aprile, 2013

Renzo Martinelli è l'unico regista italiano che abbia davvero il coraggio di andare controcorrente. E per «corrente» intendiamo il mainstream di pensiero che, quando non è marxista tout court, non riesce a uscire dalla vulgata politicamente corretta...Quel giorno l'Occidente si salvò seguendo il beato Marco d'Aviano: dopo tre secoli l'islam cerca la rivincita con gli attentati terroristici alle Torri Gemelle in un altro 11 settembre

31 Marzo, 2013

In altri tempi, migliori di quelli che attraversiamo, una vicenda analoga a quella dei due marò, avrebbe comportato le dimissioni immediate di chi l’ha gestita nel corso dell’ultimo anno. A tutti i livelli e senza discussioni. I nostri tempi, invece, consentono che militari italiani, che hanno semplicemente compiuto il loro dovere, in base a regole d’ingaggio riconosciute da protocolli internazionali e che hanno vestito la loro divisa con dignità, vengano riconsegnati da questo Governo alla giurisdizione di un tribunale speciale indiano.

13 Marzo, 2013

d ogni abitante della terra sarà assegnato un account su un social network mondiale a nome Earthlink. Infine nel 2054 ci saranno, le prime globali via rete  eleggeranno Gaia, il governo mondiale. La proclamazione di Gaia sarà il 14 agosto 2054.

19 Febbraio, 2013

Prima l’annuncio di una querela, poi gli insulti sul giornale. E’ lo «stile Famiglia Cristiana» con chi osa criticare una sua iniziativa o articolo.  E così anche La Nuova Bussola Quotidiana è finita nel mirino del settimanale dei Paolini. La colpa? Quell’editoriale di Mario Palmaro in cui si criticava la pubblicazione in terza di copertina di Famiglia Cristiana di una pubblicità partorita dal Dipartimento per le Pari opportunità e dal Ministero del Lavoro, per la lotta all’omofobia:

13 Febbraio, 2013

Bravo Fazio, piazzare nella prima serata di Sanremo un vero e proprio spot gratuito per i matrimoni gay è un colpo da maestro. Per giunta, senza nemmeno un fischio in sala, visto che la platea aveva già dato. A questo punto ci chiediamo: ma il servizio “pubblico” a chi risponde? Che interessi difende? Perché gli italiani devono ancora pagare con le tasse una tv di Stato che finge di rispettare le opinioni di tutti (seguendo l’idiota par condicio) facendo poi passare messaggi di parte di questo tipo? Non è anche questa politica? Cosa sarebbe accaduto se avessero dato spazio senza motivo a un’associazione antiabortista? La guerra civile?

20 Gennaio, 2013

 Don Ariel, lei definisce la presenza gay all’interno della Chiesa una “Via crucis”. Perché?

Giusto precisare “all’interno della Chiesa”, perché non ho mai fatto battaglie contro i gay in quanto tali. la presenza omosessualista all’interno della Chiesa, e non sarà inutile ricordare che proprio alla vigilia di Natale, parlando alla Curia Romana, il Papa si è a lungo soffermato sulla grave minaccia per la Chiesa rappresentata dall’ideologia del gender.

18 Dicembre, 2012

La-Co-sti-tu-zio-ne. Basta questo per far venir giù dagli applausi una platea che va da Gianfranco Fini a Fausto Bertinotti passando per gli uffici diocesani della pastorale sociale. In altre parole, è diventata un luogo comune ideologico contro il quale non è possibile argomentare. Non può essere toccata, pena il sacrilegio, neanche per correggere un refuso.

28 Novembre, 2012

Le associazioni di prelati "dissidenti" si organizzano in rete per portare le proprie richieste in Vaticano. Adesioni da Germania, Austria, Irlanda, States e India..Preti e suore cattoliche di tutto il mondo si mobilitano contro il voto di castità e organizzano un meeting dei "dissidenti sessuali", incontro da tenersi nel 2013 in Austria o in Germania. stanno tessendo sul web una rete di relazioni per portare in Vaticano una richiesta sentita, a loro dire, in tutto il mondo cattolico: dire basta al divieto al sesso.

11 Novembre, 2012

Secondo lo studioso inglese Andrew Bernhard la scoperta del frammento del IV secolo in lingua copta sarebbe una grossolana contraffazione

28 Ottobre, 2012

 il 12% dei figli con “genitori” omosessuali pensa al suicidio (contro il 5% dei figli di coppie eterosessuali sposate), il 40% è propenso al tradimento (contro il 13%), il 28% è disoccupato (contro l’8%), il 19% è in trattamento psicoterapeutico (contro l’8%) e più frequente è il ricorso all’assistenza sociale, il 40% ha contratto una patologia trasmissibile sessualmente (contro l’8%). Inoltre, afferma il dottor Di Mauro, «sono genericamente meno sani, più inclini al fumo ed alla criminalità».

6 Ottobre, 2012

Una riflessione sulla situazione politica del nostro Paese. Nei mesi scorsi ho criticato molte volte l’attuale governo e il suo premier. E continuo ad avere molte riserve. Tuttavia…Monti è l’unico futuro realistico del nostro Paese. La sua candidatura, esplicitata la settimana scorsa, nell’immediato scongiura il probabile governo Bersani-Vendola, ritenuto devastante in Italia e all’estero. Non a caso Pd e Sel, che da mesi si sentono la vittoria in tasca, hanno reagito con irritazione.

30 Settembre, 2012

E’ possibile anche che l’articolo citato dicesse solo parzialmente il vero: che la ragazzina sia magari stata consigliata, e alla fine abbia deciso da sola. Si è così fragili, a 13 anni. E qualche volta l’indignazione monta, soprattutto se ci si accanisce contro i più inermi e deboli, e si perde il filo e si travalica la verità. Invece, come tante e tante volte è stato detto, hanno salvato dall’aborto più le cure e la paziente opera silenziosa del Movimento per la Vita che le battaglie urlate.

3 Settembre, 2012

Ho di fronte un uomo che non può più rispondermi, pertanto anziché a Martini mi piacerebbe rivolgermi ai martiniani. Loro so benissimo chi sono: sono degli atei oppure sono dei nemici della Chiesa. In entrambi i casi spesso sono dei preti. Non parlo per sentito dire, ne conosco vari. Quando osai criticare il suo Cardinale, un sacerdote lecchese mi scrisse queste testuali parole: “Sono discepolo di Martini, la invito nella mia chiesetta dove sentirà vibrare una parola che va diritta alla coscienza per combattere le istituzioni, compresa quella cattolica apostolica romana”.

21 Luglio, 2012

Obiettivo dichiarato era quello di avviare un'amicizia, ma il rapporto è diventato sempre più intimo, fino a sfociare in scene molto intime online. Dall'altra parte del computer il religioso che, cedendo alla in tentazione, è caduto anche in trappola: la donna ha registrato le immagini e lo ha ricattato: o mi dai i soldi o diffondo il filmato su Internet.

28 Giugno, 2012

I sogni contengono un messaggio? Sono portatori di mozioni dello Spirito? Si possono decifrare e usare come indicazioni per la propria vita? La domanda non è peregrina, risale infatti agli albori dell’esperienza religiosa. L’oniromanzia, la divinazione in base ai sogni, fu una pratica diffusissima nell’antichità, dalla Cina all’India alla civiltà babilonese

14 Giugno, 2012

La levata di scudi contro il fantasista del Milan è stata unanime: tutti hanno preso le distanze dalle sue parole, lette come una manifestazione di disprezzo nei confronti di persone con orientamenti sessuali diversi dai suoi. Eppure il film degli avvenimenti non è quello ci stanno intimando di applaudire. Il film comincia con le dichiarazioni non richieste di un certo Alessandro Cecchi Paone, che afferma alla radio di sapere per certo che nella selezione italiana agli Europei ci sono «due omosessuali e un bisessuale»

19 Maggio, 2012

 La polemica dura inalterata da cinquant’anni, ma in questo ultimo caso potremmo essere di fronte a una curiosa evoluzione nel campo dei diritti civili alle latitudini castriste: probabilmente, a Cuba arriverà prima il matrimonio gay che non il diritto a creare legalmente un partito di opposizione.

23 Aprile, 2012

Da sempre, c'è una certa Chiesa troppo vicina alle frange più estreme della sinistra e agli ambienti no global. La ricetta di preti come don Gallo o don Farinella non cambia: usare il proprio abito per fare campagna elettorale per la sinistra radicale.

15 Aprile, 2012

Secondo Augias, «Pregare perché dio faccia o non faccia una certa cosa implica che la sua volontà possa essere influenzata, è la stessa logica di chi invoca un miracolo». Inoltre, prosegue Augias, «Ogni dio è, per il suo credente, molto buono e onnipotente. Perché dunque volerne piegare la volontà secondo i nostri interessi?».

2 Aprile, 2012

Un grazie va anche al dottor Marco Tarquinio, direttore di Avvenire, quotidiano dei vescovi italiani, per essere stato così sgradevole e, diciamo, poco lucido nel censurare monsignor Livi. Grazie davvero perché, se ancora fosse stata necessaria una prova del disastro, il dottor Tarquinio l’ha messa in bella copia nero su bianco: un’autocertificazione dello stato di coma del mondo cattolico.

21 Marzo, 2012

Un articolo del quotidiano di via Solferino prende spunto dagli attacchi di un sito inattendibile, famoso per le sue sparate: «Si accusa il direttore dell'emittente di essere poco ortodosso e contrario agli insegnamenti del Papa. Ma chi ascolta la nostra radio sa che padre Livio è fedele al Magistero e a Benedetto XVI», spiega il giornalista Marco Invernizzi.

14 Marzo, 2012

Il giudizio riguarda in particolare le ultime misure fiscali del governo di Mario Monti e, a dimostrazione di quanto la politica non c'entri con la denuncia, anche con le precedenti manovre dell'esecutivo Berlusconi. Quindi segreto bancario ridotto all'osso, ipotesi di liste di cattivi contribuenti e così via. 

16 Febbraio, 2012