Share |

Persecuzioni cristiane

29 Agosto, 2008

La schiavitù è quella delle caste. Contro la quale i cristiani predicano e praticano l'uguale dignità di tutti. Il professor Parsi analizza i motivi del crescendo delle violenze induiste. E mette in guardia dalle sue ripercussioni sull'ordine mondiale

29 Settembre, 2007

[...] 4. La quarta grande persecuzione è del tempo di Marco Aurelio (161-80) (30), un imperatore del resto eccellente, entusiasta della filosofia stoica...

25 Settembre, 2007

1. A prescindere dalla breve persecuzione sotto Massimino la Chiesa aveva già goduto quarant'anni di pace. In questo periodo guadagnò notevolmente terreno e potè sviluppare indisturbata la sua organizzazione...

13 Agosto, 2007

Non crediamo di fare una rivelazione affermando che il cristianesimo nacque in un mondo politicamente romano e culturalmente ellenico...

25 Luglio, 2007

È del febbraio 303 il primo decreto di persecuzione contro i cristiani degli imperatori Galerio e Diocleziano. Una decisione dettata da una feroce superstizione religiosa. Un paradosso perché, visto dall'esterno, già a quel tempo l'Impero romano era percepito come l'impero dei cristiani. La persecuzione per un decennio fu seme di cristiani ma anche causa di tradimenti e lacerazioni nella Chiesa

29 Aprile, 2007

Ora, i dieci ultimi anni dell'impero di Diocleziano (295-305) segnano il punto d'arrivo, il momento saliente della reazione, cioè il più formidabile sforzo che mai fosse compiuto per arrestare il processo del disfacimento e restaurare nella sua solida impalcatura l'immenso edificio...

4 Marzo, 2007

Oggi quasi 20 mila persone, non “cammellate” dalla Cgil, né organizzate da alcun partito o convocate dalle tv, saranno al Mazda Palace di Milano, per un incontro di preghiera con padre Jozo Zovko, il carismatico frate che fu parroco di Medjugorje (vi sarà anche la testimonianza di due dei veggenti).